formiche in tenda

Formiche in tenda?

Ecco i rimedi naturali per eliminarle!

Quante volte, in campeggio, vi sarà capitato di essere invasi dalle formiche. Spesso non è solo colpa delle briciole della nostra cena che le hanno attirate, le formiche adorano vivere nei campeggi, anche quelli più curati.

Come fare allora per fermare quell’inesorabile avanzata dei piccoli animaletti? Ci sono 10 rimedi, facilmente utilizzabili in tenda che risolveranno tutti i vostri problemi!

Rimedi naturali.

miele

  1. Talco. Semplice da portare e facile da conservare il borotalco, cosparso in una striscia attorno alla tenda crea una barriera naturale contro le formiche per le quali la sostanza risulta addirittura nociva.
  2. Aceto. Un’altra soluzione molto utilizzata e quella dell’aceto, sopratutto perché ha un odore molto forte. Le formiche sono infatti particolarmente sensibili e riescono a percepire molto bene gli odori. Sicuramente l’aceto riuscirà, quindi, a tenerle lontane tuttavia potrebbe risultare sgradevole anche per le persone se si utilizza in quantità elevata.
  3. Menta. Una valida e sicuramente più gradevole alternativa è la menta, anch’essa, grazie al suo odore forte tiene lontane le formiche
  4. Limone e bicarbonato. Il limone, diluito con acqua e bicarbonato, se spruzzato intorno alla tenda tiene lontane formiche e altri insetti con una grande efficacia.
  5. Miele. Metodo più drastico. Il miele attira le formiche che rimangono poi incastrate e quindi muoiono nel miele. Personalmente mi sento di sconsigliare questa soluzione perché non solo è letale per le formiche ma può anche essere controproducente se usata in modo errato, portando quindi un numero ancora maggiore di insetti.

Rimedi ingegnosi

Sono comparse delle formiche sul tavolo dove mangiate? Tenete 4 piatti di scorta, posizionateli sotto le gambe del tavolo, riempiteli di acqua e godetevi il vostro picnic!

rimedi contro le formiche rimedi contro le formiche